Semplicemente la vita è fatta così, che doveva perdere

Il mondo è ingiusto, è, purtroppo, vero. Dmitry Alenichev sta cercando di tornare in , che è perfettamente riuscito; Valery Karpin cercando di diventare un esperto, non in via di estinzione né con schermi, né internet, né dai giornali. Ognuno vive la sua vita, risolvendo i borghesi problemki, lungo la strada la lingua a destra e a sinistra. E, probabilmente, gli adulti dovrebbero capire e trattarlo in modo corretto. Ma le persone adulte – anche dal vivo. Non credo che Carrera sconvolto per quello che ho nel primo paragrafo scherzosamente chiamato «la guerra dell’informazione».

Semplicemente la vita è fatta così, che ha dovuto perdere dopo queste interviste. Perdere contro una squadra di prima divisione, una volta con partenza da torneo, quando un terribile gioco, in cui niente ha funzionato. Ecco proprio di rovinare tutto. Funziona esattamente così, che qualcuno dopo la partita di stasera sicuramente dirà «e leggende i nostri avevano ragione». Non oggi domani, non domani – dopodomani. Qualcuno sarà contento il tuo fallimento. Ci sono interi professione, concepito proprio per queste persone: gli esperti, critici letterari, critici cinematografici, i critici gastronomici, stronzi. Ecco, questo funziona.

C’è solo un caso quando si può parlare male di una persona che è bravo in tutto. Se sei geloso….

Io ingenuamente il suo sperava che in due suddetti personaggi, i tifosi non hanno corroso il risentimento. Si è scoperto, mi sbagliavo.

So che tra di voi c’è chi ritiene che tutte Eurobet (recensioni) queste cose una stronzata. Ma qualcosa mi dice che se fosse stata una sciocchezza, non esisterebbe la scienza, come la psicologia. E nello sport, e in particolare nel calcio sarebbe psicologi non c’era. E il sensazionalismo non fosse. E il Portogallo non avrebbe vinto di Euro, «Liverpool» – il finale in Istanbul, ma l’Arsenal è già 150 volte è diventato il più premiato la squadra di calcio sulla Terra. Non avremmo ammirato Goose , Claudio Ranieri, Jürgen . Se fosse stata una sciocchezza, Unai Emery in «Spartacus» e «Siviglia» non sarebbe stato così diverso. Non fatemi parlare di quadri, io non credo in quello che Krychowiak meglio Romulo, e era solo un disagio Eurobet (recensioni) in Russia. Tutto quanto sopra è solo il fattore umano.

E quando all ‘ 80 ° minuto di gioco a Ferrara per sempre « frenare» Massimo come qualcosa impotente e condannato in piedi in un posto, e gli occhi tristi guardato come «Spartacus» non può creare anche un momento di gioco con un avversario, che classe al di sotto di esso, per quanto possibile, all’improvviso mi dispiaceva per lui. Non «Spartacus». Carrera. Umanamente mi dispiace. Questo è il suo primo fuck up.

Mi dispiaceva per lui, perché ascoltando la sua Unibet (recensioni) intervista, ascoltando quello che dicono di lui i calciatori, osservando il suo arato , vedo, per quanto sinceramente si riferisce al suo lavoro. E, per di più, vedo che sta funzionando. Come quello di chiunque altro si scopre – «Spartacus» nei primi sette turni di PREMIER non ha indicato tale risultato è 15 anni. È valsa la pena – quando sinceramente e si scopre.

E un peccato perché ho immediatamente presentato una inquietante. In questo momento alcuni esperti di professioni e di vocazioni necessariamente internamente-compiaciuto che sogghignavano in stile «io l’avevo detto». Questo era necessario. Forse, presto verra ‘ fuori. E questo è anche il fattore umano.